Finanza agevolata

Sempre più le imprese si trovano a dover affrontare molte sfide, a cominciare dall’esigenza di innovarsi e migliorare costantemente la qualità dei prodotti e servizi offerti. Il settore deve adeguarsi rapidamente alla rivoluzione digitale, che comporta nuove forme di marketing e nuovi prodotti che abbiano una forte attrattività e siano sostenibili per l’ambiente.
Proprio per questo, gli incentivi costituiscono un indispensabile strumento per le imprese.

Assoservizi offre consulenza e supporto per quanto riguarda tutti gli aspetti tecnici, burocratici e procedurali delle varie pratiche di finanziamento provinciali, nazionali ed europee. In particolare si occupa di:

  • Valutare la reale fattibilità tecnica ed economico-finanziaria dell’idea imprenditoriale;
  • Individuare l’incentivo più adeguato al fabbisogno finanziario;
  • Predisporre la domanda di finanziamento e presentarla nelle sedi competenti;
  • Supervisionare e assistere l’impresa in tutte le fasi della pratica di finanziamento fino alla rendicontazione ed erogazione dei fondi.

Le tipologie di intervento seguite da Assoservizi sono le seguenti:

Provinciali

  • Legge 6/99: la Provincia autonoma di Trento, attraverso la Legge provinciale sugli incentivi alle imprese n. 6/99, finanzia attività riguardanti investimenti fissi (immobiliari e mobiliari), consulenze e analisi di mercato, certificazioni di prodotto per l’estero, ricerca e sviluppo, fiere e missioni all’estero, certificazioni qualità, diagnosi energetiche, veicoli elettrici, banda ultralarga, formazione “duale”, reinvestimento degli utili per la formazione dei dipendenti e il welfare aziendale;
  • Bandi FESR (Ricerca, investimenti fissi, consulenze innovative, efficienza energetica);
  • Servizio di Tutor a valere sul Bando FESR “Nuova imprenditorialità” per sostenere i progetti di avvio e consolidamento di nuove imprese sul territorio provinciale.

Nazionali

  • Bandi del Ministero dello Sviluppo economico (“Marchi+2” per favorire la registrazione dimarchi comunitari e internazionali da parte di micro, piccole e medie imprese; “Temporary Export Manager” per affiancare le imprese nei processi di internazionalizzazione; “Voucher digitalizzazione” per l’ammodernamento tecnologico delle PMI);
  • Industria 4.0 (Iper ammortamento, Credito d’imposta per la ricerca, Formazione 4.0 e Voucher Innovation manager, Nuova Sabatini, Patent Box).

Europee

  • Finanziamenti europei: consulenza e assistenza operativa sul Programma per la ricerca e l’innovazione “Horizon 2020”; Programma per la ricerca, l’innovazione e la commercializzazione delle soluzioni innovative realizzate dalle PMI “SME Instrument”; Programma per la realizzazione di progetti innovativi vicini al mercato “Fast track to innovation”; Programma per l’ambiente e l’azione per il clima “LIFE”.

Contatti

Finanza Agevolata

Gianluca Fedrizzi
📞 0461 360087 
📧 fedrizzi@confindustria.tn.it